Storie

"Nessun riccio sul piatto se vuoi mangiarli anche in futuro": la campagna sul web

CAGLIARI. "Lasciate i ricci in mare". è questo l'invito che l'associazione QuiEtica, a una settimana dall'inizio della stagione di pesca, rivolge ai cagliaritani e no. L'organizzazione che promuove l'iniziativa spiega che il continuo consumo del prelibato echinoderma potrebbe portare allo spopolamento del mare sardo, dove la riproduzione è ben lontana dai decenni passati. La campagna cerca di far dilagare sui social l'hashtag #nessunricciosulpiatto: un motto che ha preso piede soprattutto su Facebook. Ora ci sarà da attendere il 15 novembre, quando i ricci potranno essere di nuovo serviti: quanti seguiranno la linea dell'astensione? 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A