Comuni

Coronavirus, stretta a Cagliari: "Sospensione immediata delle concessioni a chi viola le regole"

Suape-Comune

CAGLIARI. Chiusi pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione. E regole ferree, con la garanzia di mantenimento delle distanze minime per attività di ristorazione e bar. Mentre per tutte le altre attività "la forte raccomandazione per i gestori di garantire, all'aperto e al chiuso, l'adozione di misure organizzative tali da consentire un accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate o comunque idonee ad evitare assembramenti di persone". Sono i principi contenuti nel decreto governativo per il contrasto della diffusione del coronavirus, che il Comune di Cagliari fa suoi con una comunicazione dell'ufficio Suape, nel quale si aggiunge che chi gode di una concessione esterna potrebbe vedersela revocata seduta stante se si dovessero violare le prescrizioni. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A