Culture

Keanu Reeves mette all'asta una videochiamata per beneficenza

1-Keanu-Reeves

LOS ANGELES. Keanu Reeves è tra le star di Hollywood più amate al mondo, sia per le sue capacità attoriali che per le sue iniziative benefiche. Ma questa volta il gran cuore dell'attore di Matrix e John Wick si conferma con "A little one-on-one with Keanu", un appuntamento di quindici minuti su Zoom. Si tratta di un'iniziativa benefica che prevede l'incontro virtuale con Reeves e un suo fan, ma solo con il miglior offerente. Tutto questo per aiutare i bambini colpiti dal cancro.

Sono anni ormai che l’attore organizza eventi benefici e dona ingenti somme di denaro alla causa, sempre lontano dai riflettori e con grande discrezione, per rendere onore alla battaglia della sorella, che vive in Italia e da diverso tempo lotta contro la leucemia. L’organizzazione sponsorizzata da Reeves si impegna “a provvedere sostegno emotivo a bambini dell’Idaho a cui è stato diagnosticato il cancro e alle loro famiglie”. 

Le offerte per aggiudicarsi la video-chiamata con l’attore sono arrivate a circa 16 mila euro. Per partecipare all'asta sarà necessario effettuare una donazione per Camp Rainbow Gold e c'è tempo fino alla mezzanotte del 22 giugno. Gli aiuti che saranno raccolti andranno ad oltre 400 famiglie e ad oltre 300 volontari in tutto il mondo.