Culture

"Curon", la nuova serie Netflix ambientata in Alto Adige

1-Curon

BOLZANO. Una nuova serie che ha come protagonista un paese dell'Alto Adige in provincia di Bolzano sta per essere lanciata su Netflix. "Curon" è il titolo della nuova serie originale italiana e la sua data di uscita è prevista per il 10 giugno. L'annuncio è stato dato direttamente dalla pagina Facebook della piattaforma streaming.

"Curon" è un dramma soprannaturale tra mistero, leggenda e realtà che dà vita a un viaggio di scoperta del sé. La trama ruota attorno a un villaggio totalmente sommerso dall'acqua. Dalla superficie del lago che sovrasta tutto il paese si può vedere solo un campanile. Alcune notti è possibile sentire il suono delle campane. Ma sono state rimosse nel 1950. Questo è l'elemento che rende Curon Venosta, il paese che dà il nome alla serie, rinomato in tutto il mondo. Anna, una ragazza madre, scompare misteriosamente, mentre i suoi figli gemelli dovranno indagare sul passato sconosciuto della loro famiglia e intraprendere un viaggio che li porterà a svelare i segreti nascosti dietro l'apparente tranquillità della cittadina.

La prima stagione è divisa in sette episodi diretti da Fabio Mollo e Lydia Patitucci, scritti da Ezio Abbate e dal suo team. Il cast sarà formato da Valeria Bilelo (Anna), Luca Lionello (Thomas), Federico Russo (Mauro), Margherita Morchio (Daria), Anna Ferzetti (Klara), Alessandro Tedeschi (Albert), Juju Di Domenico (Miki), Giulio Brizzi (Giulio), Max Malatesta (Ober), Luca Castellano (Lukas)