Culture

Danza, dramma e commedia sul palco di TeatrExma a Cagliari: il programma

 

 

CAGLIARI. Terza edizione per il TeatrExma dal 25 ottobre al 10 maggio all'Exma di Cagliari, in via San Lucifero 71, con la direzione artistica di Fabio Marceddu anima del Teatro dallarmadio e Antonello Murgia, della compagnia cagliaritana. La lunga rassegna parte il 25 ottobre alle 21 con il primo ospite, Alessandra Asuni in una prima nazionale per lo spettacolo "Stanza segreta": la storia di una donna con poteri magici e taumaturgici, un racconto autobiografico lungo 13 tappe, ambientato nell'Italia del Sud degli anni '70.

Una novità di questa edizione è rappresentata da due eventi speciali: sabato 4 gennaio alle 18, per la prima volta in Sardegna Peppino Mazzotta presenta il suo libro “Muori cornuto” scritto con il giornalista Arcangelo Badolato. Lo stesso giorno, alle 21, Scena verticale presenta “Masculu e fiammina” di e con Saverio La Ruina. Sabato 8 gennaio alle 10,30, un’altra novità che arricchisce questa edizione è costituita da un incontro intitolato “L’arte che verrà”, un dialogo fra operatori e artisti organizzato dal Consorzio Camù in collaborazione con Sardegna Film Commission.

Il programma prodotto dalla compagnia Teatro dallarmadio in collaborazione con il Consorzio Camù presenta 20 titoli distribuiti in 7 mesi per un totale di 23 repliche oltre ai 2 eventi straordinari. Con questi numeri si conferma un punto di riferimento nel panorama del teatro italiano. Il cartellone della rassegna vanta ospiti d'eccezione, tra i tanti, Peppino Mazzotta, Valentina Cidda, Tiziano Polese, Rosalba Piras, Lia Cardedu, Giacomo Casti, Fabio Marceddu, Francesca Saba, Renzo Cugis, Le Lucido Sottile e tanti altri.

Una kermesse ricca e articolata che va dal tragico al comico passando per spettacoli musicali e di danza. In programma, inoltre, un doppio appuntamento sotto Natale, il 26 dicembre (alle 18 e alle 21) con i concerti gospel del Black soul gospel choir.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.