Storie

Orotelli, borse con citazioni di Cambosu per autofinanziare la gita delle medie

Borsa-Cambosu-con-Cambosu

OROTELLI. C'è chi un tempo organizzava feste, chi collette e chi svuotava le cantine per mettere in vendita la oggetti vecchi e inutilizzati. Tutto per finanziare le gite scolastiche di istruzione,  se le famiglie non avevano il portafogli capiente.

I ragazzi della terza media di Orotelli sono andati molto oltre e hanno puntato sulla cultura: grazie a un piccolo aiuto dal Comune hanno scelto delle stampe e delle citazioni delle opere  un loro concittadino illustre, Salvatore Cambosu, per realizzare  delle borse di tela che adesso vendono porta a porta. Con il ricavato pagheranno le spese della gita. "In questo modo", aggiunge il sindaco del paese Nannino Marteddu, "si evita anche di gravare sulle famiglie". Con la cultura - forse - non si mangia, aveva detto un tale. Ma si può andare in gita con la scuola. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A