Storie

Al convegno sui bovini sardi si mangia manzo argentino: "Ci siamo arrangiati"

mANZO-ARGENTINO

SASSARI. Al convegno si parla del futuro dei bovini sardi. A cena si mangia carne argentina. Un paradosso? Pare proprio di sì. Ma per gli organizzatori non c'era altra scelta: "Il manzo sardo non sarebbe arrivato in tempo". Parole di Davide Isolato, presidente dell'associazione studentesca Eureka 2.0, che organizza l'evento all'Università di Medicina e Veterinaria di Sassari. Titolo: "Bovini da carne, prospettive e opportunità del comparto sardo".

Tagliata

C'è il patrocinio dell'Università, di Laore, dell'ordine dei medici veterinari. Insomma: ci sono tutti i crismi dell'ufficialità. Concluso il confronto è previsto un momento conviviale del quale è illustrato il menù. Due primi e due secondi. Tra questi ultimi: "Tagliata di manzo argentino". Con buona pace dei bovini sardi dei quali si è discusso durante il pomeriggio, che non verranno sacrificati perché gli preferiscono quelli allevati nella Pampa. "Ci siamo dovuti arrangiare", aggiunge l'organizzatore. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.