Sport

Nandez-Cagliari, altro che bufala: lo scontro sui soldi finisce in tribunale

Nandez-Libarium-3

CAGLIARI. Altro che voce messa in giro per destabilizzare l'ambiente. Un problema Nandez-Cagliari c'è, eccome. Grande come una casa. Così grosso da dover essere risolto in tribunale. Lo scrive Alberto Masu su L'Unione Sarda in edicola oggi, lo aveva spiegato Matteo Zizola su Centotrentuno.com nei giorni scorsi: tra la società di Tommaso Giulini e il Leon (meglio, col suo procuratore Pablo Bentancour) c'è una lite sui soldi. 

Lo stipendio netto di Nandez è minore rispetto a quanto concordato (1,6 milioni a stagione). Per pagarlo si puntava alle agevolazioni del decreto crescita, che taglia le tasse agli stranieri che prendono la residenza fiscale in Italia. Solo che l'applicazione non è immediata, servono sei mesi e un giorno. Così in cassa l'uruguayano si è trovato meno di quanto si aspettasse. In campo lui continua a dare il massimo. Ma fuori si sono mossi gli avvocati. A gennaio è fissata l'udienza davanti al tribunale civile di Cagliari dove il legale del giocatore - come scrive L'Unione Sarda - ha trascinato il Cagliari per una vicenda di diritti d'immagine. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A