Italia e mondo

Settecento chili di coca e hashish nascosti nella cisterna del vino: l'indagine partita da Cagliari

Moncalieri

TORINO. Oltre mezza tonnellata di droga nascosta in mezzo al vino. I carabinieri del Nucleo investigativo di Torino, in stretta collaborazione con i colleghi di Cagliari - da dove l'indagine ha mosso i primi passi - hanno sequestrato un'autocisterna in un capannone di Moncalieri: al suo interno - dopo aver travasato il vino rosso - i militari hanno scoperto alcune casse metalliche che contenevano 700 chili di cocaina e hashish. In manette sono finiti due italiani di 30 e 32 anni. Le indagini proseguono per indentificare eventuali complici dei due arrestati e stabilire la provenienza del carico di droga.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A