Comuni

Il sindaco Locci (da privato cittadino) dona uno stemma di ceramica a Monserrato

Tommaso-Licco-Gonfalone-Monserrato

MONSERRATO. Tomaso Locci comune cittadino dona al comune di Monserrato, di cui è sindaco, uno stemma  di ceramica con il gonfalone della città, per ricordare la nascita della sua primogenita Ester. 

Locci, da fonti di stampa, aveva appreso che un artista monserratino, Sergio Massidda, aveva creato uno stemma in ceramica di un metro per 142 centimetri che rappresentava i colori della cittadina dell'hinterland cagliaritano. Per anni l'opera è rimasta nello studio di Massidda. Il sindaco ha deciso di andare a vederlo e l'ha comprato, con lo scopo di donarlo alla città. La donazione è stata accettata con delibera della giunta comunale, guidata dallo stesso Locci "a condizione che l'opera sia destinata ed esposta nella sala consiliare". In caso di rimozione tornerebbe alla famiglia Locci. 


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A