Comuni

Cagliari, rinnovato il Consiglio della Città metropolitana: la maggioranza al centrodestra

palazzo-regio-ca

CAGLIARI. Anche la maggioranza del Consiglio della Città metropolitana di Cagliari è ora in mano al centrodestra. Si sono concluse infatti le elezioni di secondo livello che ieri hanno chiamato alle urne, in piazza Palazzo, i sindaci e consiglieri comunali dei 17 comuni della Città metropolitana. I risultati - non proclamati ancora ufficialmente - hanno portato all'elezione di 14 nuovi membri del Consiglio tra i candidati nelle quattro liste. Nella maggioranza, che sostiene il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, sono stati eletti otto esponenti, sei della lista "Insieme" - Roberto Mura (Cagliari), Francesco Magi (Capoterra), Antonello Floris (Cagliari), Paolucci Damiano (Quartucciu), Alessandro Balletto (Cagliari) e Ignazio Tidu (Monserrato) - e due della lista "Città in cantiere" - Umberto Ticca (Cagliari) e Martino Sarritzu (Quartu). Nell'opposizione invece ci saranno i cinque consiglieri di centrosinistra Rita Murgioni (Quartu), Francesco Lilliu (Selargius), Guido Portoghese (Cagliari), Matteo Massa (Cagliari) e Stefano Atzori (Settimo San Pietro), e un esponente del M5S, Sandro Sanna (Assemini). 

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.