Culture

È morto Florian Schneider, fondatore dei Kraftwerk

2-florianschneider

BERLINO. Un grave lutto ha colpito il mondo della musica: è morto all'età di 73 anni Florian Schneider dopo una breve battaglia contro il cancro. Schneider è stato uno dei fondatori, insieme a Ralf Hütter, della storica band elettronica Kraftwerk. La formazione del progetto musicale è avvenuta a Düsseldorf nel 1970, ed è stato uno dei gruppi che più hanno influenzato la musica, non solo elettronica, nella storia.

Era considerato un perfezionista. In particolare Hütter lo definiva un "feticista del suono". Si è servito di diverse tecniche per suonare il sintetizzatore che comandava con un flauto elettronico. Tra i suoi strumenti c'erano anche il computer, ma ha prestato anche la sua voce per alcuni brani filtrandola mediante il vocoder.

Nel 2008 aveva lasciato il gruppo ed era stato sostituito da Stefan Pfaffe. Ma non ha mai abbandonato la musica che aveva continuato a produrre da solista. Infatti nel 2015 aveva pubblicato il singolo "Stop plastic pollution", con il quale esprimeva le sue opinioni ambientaliste.