Storie

Gamberi viola e scampi contaminati da microplastiche nel mare di Sardegna

SCAMPO

CAGLIARI. Gamberi viola e scampi del mare di Sardegna contaminati dalle microplastiche: lo rivela uno studio di Alessandro Cau, Claudia Dessì, Davide Moccia, Maria Cristina Follesa e Antonio Pusceddu, ricercatori e docenti afferenti al Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell’Università di Cagliari in collaborazione con i ricercatori dell’Università Politecnica delle Marche. I risultati della ricerca sono strati pubblicati sulla rivista “Environmental Pollution”. 

PARTICELLE-ESTRATTE-DA-UN-VETRINO

Microplastiche in un vetrino

"Entrambe le specie raccolte nei mari circostanti la Sardegna mostrano un’elevata contaminazione da microplastiche", si legge in una nota dell'ateneo, "prevalentemente composte di polietilene, il principale costituente degli imballaggi e della plastica monouso. Le differenti modalità di nutrizione di queste due specie rendono conto anche della differente distribuzione delle microplastiche nei loro tratti digerenti". 

Ogni anno finiscono negli oceani tra i 5 e i 13 milioni di tonnellate di plastica. Una parte importante di questo materiale si trasforma in minuscoli frammenti. Che finiscono nelle pance degli animali marini. E in quelle umane. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.