Sport

Cori discriminatori durante Roma-Napoli, partita sospesa all'Olimpico

rocchi

ROMA. Partita incandescente stasera all'Olimpico tra Roma e Napoli. Al 24' della ripresa la gara è stata fermata dall'arbitro Rocchi per alcuni cori di discriminazione territoriale rivolti alla città campana e ai suoi abitanti. I forti cori si erano levati dalla curva della Roma già successo pochi minuti prima, quando il direttore di gara aveva fatto mandare un messaggio dallo speaker per avvertire che avrebbe fermato il match. Gli ultrà della Sud però hanno continuato e così è arrivata la decisione di Rocchi. La situazione è ritornata sotto controllo anche grazie a Dzeko che ha invitato i suoi tifosi ad applaudire e a smetterla con i cori discriminatori. Dopo poco più di due minuti il direttore di gara ha consentito alla ripresa del match. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.