In Sardegna

Cagliari, quarantenne salvata da un trapianto di fegato urgente: il primo del 2020

Elisoccorso-Brotzu-Cagliari

CAGLIARI. Primo trapianto di fegato del 2020 in Sardegna. Lo rende noto l’associazione Prometeo Trapianti isolana. L’equipe di Fausto Zamboni  ha salvato una donna di circa 40 anni “in codice zero”,  meglio conosciuto come codice rosso. La donna era affetta da una gravissima patologia.

Si tratta del 394esimo trapianto dal 2004 a oggi - da quando è nato il centro trapianti in Sardegna - mentre è il terzo di quest’anno (sono stati trapianti già due reni). È il primo di fegato. 

“Ringraziamo tantissimo la famiglia che ha donato perché ha fatto una scelta coraggiosa e di cuore”, ha detto Pino Argiolas, presidente dell’associazione, “speriamo che serva da esempio a tutti i sardi, anche se la Sardegna è già una regione molto generosa”.


Copyright © 2017-2020 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.
Registrazione testata nr. 9/2016 Tribunale di Cagliari - Direttore responsabile: Enrico Fresu
Hosting: Aruba Spa - Serverplan srl - MainStreaming S.p.A