Culture

I Take That riuniti per un concerto (in streaming) contro il coronavirus

CAGLIARI. I Take That tornano insieme per la prima volta dopo dieci anni. Il cantante Robbie Williams si riunirà con i suoi ex compagni di band Howard Donald, Gary Burlow e Mark Owen per un concerto speciale che sarà trasmesso in streaming il 29 maggio. I fondi raccolti saranno devoluti agli operatori sanitari in prima linea nella lotta contro il coronavirus.

“Questa è una vera prima volta per noi. Il ricongiungimento con il nostro vecchio amico online per uno spettacolo unico", ha commentato la storica boy band sui social, "È sempre bello tornare insieme a Robbie e siamo davvero entusiasti di questo spettacolo che tutti potranno godersi da casa”. Williams ha aggiunto: “Non vedo l’ora di esibirmi di nuovo con i ragazzi, è sempre un piacere. Se non possiamo andare allo stadio… lo porteremo da noi”.

La performance del 29 maggio sarà trasmessa alle 21 sui canali Facebook e Youtube del Meerkat Music, uno show che raccoglie fondi destinati al supporto delle terapie negli ospedali attraverso la musica.

L'idea di un possibile ritorno d'altronde era già nell'aria. Robbie Williams e Gary Barlow avevano intrattenuto il pubblico duettando a distanza sulle note di "Shame", la collaborazione contenuta all’interno del disco "In and Out of Consciousness: Greatest Hits 1990–2010". Ma la notizia ha comunque sorpreso i numerosi fan. L'annuncio infatti ha fatto il giro del mondo e il video ha accumulato oltre 56.000 visualizzazioni.