Italia e mondo

La Cassazione riaccende i tutor sulle autostrade: attivi dal controesodo

Tutor-autostrade

ROMA. La Cassazione ha ritenuto infondati i motivi per i quali, nel 2018, la Corte d'Appello di Roma aveva ritenuto che il sistema "Tutor" violasse le norme sulla proprietà intellettuale della società Craft e dovesse essere rimosso.  Lo rende noto Autostrade per l'Italia, che ha già attivato le squadre per la reinstallazione del sistema, in vista del controesodo estivo. Aspi ricorda che "Tutor" era stato finanziato e sviluppato dalla società. Installato nelle tratte a maggior rischio velocità,aveva ridotto gli incidenti mortali del 50%.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.