Italia e mondo

Morto a Washington il giornalista Vittorio Zucconi

vittorio-zucconi

WASHINGTON. Vittorio Zucconi, prestigiosa firma del quotidiano La Repubblica,è morto dopo una lunga malattia all'età di 74 anni. Zucconi comincia la professione nei primi anni Sessanta come cronista di nera al quotidiano La Notte di Milano. Assunto nel 1969 come redattore a La Stampa, diventa corrispondente, prima da Bruxelles e successivamente da Washington sempre per La Stampa, da Parigi per la Repubblica, da Mosca per il Corriere della Sera durante il periodo della Guerra Fredda.Nel 1985 si trasferisce definitivamente a Washington dove cura gli editoriali di Repubblica.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.