Italia e mondo

Cinque in divisa atterrano un nigeriano, i passanti li criticano e l'agente si sfoga "A noi chi ci pensa?"

 

TORINO. Un nigeriano di 26 anni rifiuta di sottoporsi a un controllo, morde un agente della Polfer, che lo atterra assieme a due colleghi e con l'aiuto di due soldati dell'esercito. Lo straniero si dibatte e gli uomini in divisa lo tengono a terra, con forza. Intanto i passanti filmano: "È un essere umano anche lui", dice una signora.

"Cinque contro uno, per un'identificazione", critica la ragazza che sta registrando la scena. Succede nella stazione Porta Nuova, a Torino: una scena che viene immortalata in un video che ha suscitato molte polemiche. Gli agenti, arrabbiati, cacciano chi cerca di intromettersi. E uno sbotta, con voce rotta: "Ma a noi chi ci pensa", grida a chi tiene il cellulare in mano, "per favore: perché non riprendi questo", dice indicando la gamba dove ha ricevuto un morso, "invece di difenderli sempre?". Riferito agli stranieri. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.