Italia e mondo

Marocco, le turiste scandinave uccise da 4 seguaci dell'Isis: c'è il video

Turiste-uccise-in-Marocco

MARRAKECH.  C'è un nuovo video che mostra i quattro sospettati dell'omicidio delle due studentesse scandinave decapitate lunedì a Imlil, in Marocco, mentre giurano fedeltà allo Stato islamico e ad Abu Bakr Al Baghdadi. A diffonderlo via Twitter è stato l'islamologo francese Romain Caillet. 

Dopo la diffusione delle scioccanti immagini sulla fine delle ragazze, il video toglie ogni dubbio sulla matrice terroristica dell'uccisione delle due turiste. I quattro, con la bandiera nera dello Stato islamico sullo sfondo, si dicono pronti a rispondere alla chiamata dell'Isis per commettere attentati.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.