Comuni

Ardauli, a fuoco le auto del vicesindaco e della moglie: attentato nella notte

Ardauli

ARDAULI. La sua auto completamente distrutta, danneggiata quella della moglie. Vittima dell'atto intimidatorio messo a segno nella notte è Marco Deiana, vicesindaco di Ardauli. L'allarme è scattato poco dopo le sie del mattino, quando i vigili del fuoco sono intervenuti per domare le fiamme dolosa appiccate nel  garage del palazzo nel quale vive l'amministratore. Unanime la condanna del gesto. 

L'Anci, guidata dal sindaco di Bortigiadas Emiliano Deiana, segnala che "ancora una volta un pubblico amministratore sardo subisce attacchi e intimidazioni: la situazione è evidentemente, preoccupante. Chiediamo al nuovo ministro dell’Interno di farsi carico del problema che vede la Sardegna ai primi posti della “classifica” delle realtà territoriali in cui maggiori sono gli atti intimidatori in relazione alla popolazione".

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.