Comuni

Ballus in pratza, tradizioni e musica in piazza Venezia a Cortoghiana

Ballus-in-pratza-Carbonia

CARBONIA. L’associazione Folkloristica “Santa Maria” di Flumentepido ha organizzato, con il patrocinio del Comune di Carbonia, l’undicesima edizione di “Ballus in Pratza”, una iniziativa all’insegna della musica, dei costumi e delle tradizioni identitarie. Lo spettacolo si svolgerà lunedì 12 Agosto alle  20.30 in piazza Venezia a Cortoghiana.

“Si tratta di un evento a tutto tondo, che prevede l’esibizione di gruppi folkloristici, cori polifonici e formazioni etnomusicali provenienti da tutta l’isola. Una serata divertente per gli abitanti della frazione di Cortoghiana e per tutti gli appassionati del ballo sardo”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

“Ballus in Pratza” si colloca nell’ambito del cartellone di eventi “Estiamoinsieme 2019”. La serata comincerà alle ore 20.30 con l’apertura degli stand espositivi, l’intrattenimento per bambini e la sagra della pecora, una cena a base di gnocchetti al sugo, pecora in cappotto con patate e cipolle, formaggio, pane, frutta di stagione, vino e acqua. Alle ore 21.30 al via la serata folkloristica con i balli della tradizione isolana eseguiti dai gruppi folk “Santa Maria” di Flumentepido, “Santa Giusta” di Uta, “SS. Pietro e Paolo” di Ales. A seguire sono previsti balli sardi coordinati dalla formazione “Ballus de Prazza” con Bruno Camedda (fisarmonica e organetto), Asael Camedda (chitarra), Gianmichele Lai (trunfa e voce). La serata sarà impreziosita dalla partecipazione del Gruppo di maschere tradizionali sarde “Associazione Culturale Boes e Merdules” di Ottana.

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.