Comuni

A Marina Piccola per ripulire la spiaggia dai rifiuti: "Protect Paradise" fa tappa a Cagliari

corona-xparley

CAGLIARI. Al porticciolo di Marina Piccola con guanti e sacchi per ripulire i 250 mila metri quadri di spiaggia dai rifiuti. È l'iniziativa "Protect Paradise", pensata da Corona - in collaborazione con Parley for the Oceans - che mette al centro la tutela del territorio e farà tappa a Cagliari sabato 29 giugno. Partner locale dell’iniziativa sarà la Fondazione MedSea.

L’appuntamento è fissato per sabato mattina, dalle 9, al porticciolo di Marina Piccola. Da qui, con pettorina blu, guanti bianchi e sacchi da riempire con i rifiuti, partiranno i volontari che raccoglieranno la plastica e altri materiali di scarto abbandonati sulle spiagge che circondano la Sella del Diavolo e Marina Piccola. È ancora possibile unirsi all’esercito degli “spazzini delle spiagge” iscrivendosi al sito www.protectparadise.com, dove sono presenti tutti i dettagli dell’iniziativa.

Protect Paradise mette al centro la tutela del territorio partendo da piccoli gesti quotidiani, con l’obiettivo di ispirare il cambiamento e si impegna a pulire quest’estate 412.000 metri quadrati di spiagge italiane. Protect Paradise è un’iniziativa di sensibilizzazione interamente dedicata alla tutela del territorio e, in particolare, delle nostre spiagge. Corona si è fatta portavoce del progetto, impegnandosi a livello internazionale a proteggere le coste, perché è nata sulla spiaggia e considera i litorali e i mari come fossero casa sua.

Accanto a Corona, in questo progetto c’è Parley for the Oceans: insieme dal 2017, con le loro iniziative e i loro messaggi educativi sul tema, incentivano i consumatori a ridurre i consumi di plastica e a non inquinare. 

 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.