Comuni

Giunta di Quartu e Molentargius, Passino silurato: "I motivi? Nella testa di Delunas"

 

 

QUARTU. Era una lunga e florida collaborazione quella tra il sindaco di Quartu, Stefano Delunas, e (l'ormai ex) assessore Paolo Passino. Collaborazione che oggi ha trovato però l'amara conclusione: con una lunga lettera, scritta di suo pugno, il sindaco quartese lo ha silurato. Una decisione che ha lasciato quasi senza parole Passino: "È stato come un fulmine a ciel sereno. Non so spiegarlo perché non sono nella mente di Delunas".

Il primo cittadino aveva personalmente assegnato a Passino l'assessorato dell: "Urbanistica, Edilizia privata, Periferie urbane, Politiche energetiche e fonti rinnovabili" (Leggi qui la notizia). La causa del "divorzio politico" è il costo del progetto per la ristrutturazione del ponte: "Io ho detto a Delunas che il costo per un lavoro di bonifica, che rispettasse l'area protetta di Molentargius - ha spiegato Passino, presidente del parco - sarebbe stato completato in 18-20 mesi. Avremmo anche dovuto indire un bando nazionale. È chiaro che per ristrutturare solo il ponte ci voglia molto meno". 

In serata è arrivato il nuovo affondo di Delunas: il sindaco quartese ha chiesto la convocazione dell'assemblea del parco di Molentargius, del quale Passino è presidente, "perché sono venute meno le motivazioni che hanno portato alla sua candidatura". 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.