Comuni

Oristano, dopo anni di chiusura ecco i lavori al teatro Garau

teatro-palco

ORISTANO. Dopo anni di chiusura, partono i lavori di ristrutturazione al teatro Garau di Oristano. A realizzarli sarà l'impresa Cisaf di Quartu, che avrà 210 giorni di tempo per riconsegnare al Comune l'opera ultimata. L’obiettivo è concludere in pochi mesi e garantire una rapida riapertura del teatro. Gli interventi saranno realizzati grazie a un progetto dell'architetto Gabriele Manca e dell'ingegnere Giovanni Mascia di 1 milione e 150mila euro, con un primo stralcio di 700mila euro finanziato dalla Regione. 

“Finalmente siamo nella condizione di dare una risposta alla città - spiegano il sindaco Andrea Lutzu e l'assessore ai lavori pubblici Francesco Pinna - che da anni attende che il teatro riapra. Con la somma a disposizione si potranno realizzare tutti gli interventi necessari alla ristrutturazione completa del Teatro. Quando ci siamo insediati ci siamo trovati di fronte a due opzioni: fare un intervento tampone che ci consentisse di superare l’emergenza, ma che non avrebbe risolto i problemi cronici del Teatro, oppure affrontare compiutamente la problematica, adoperarci per recuperare le risorse e realizzare un progetto complessivo che garantisse la piena operatività della struttura. Abbiamo optato per questa soluzione e il progetto licenziato dalla Giunta e che è andato in appalto prevede una lunga serie di interventi che una volta completati restituiranno alla città un teatro definitivamente in regola, perfettamente a norma e pienamente fruibile”. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.