Comuni

Truffe e reati predatori, come difendersi? Incontro pubblico a Sestu

Truffe-manif

SESTU. Falsi ispettori dell'Inps o dell'Inail che bussane alle porte delle case abitate da anziani. Il finto venditore di pietre preziose, affiancato da un complice che simula di essere un gioielliere. O il falso rappresentante dell'associazione benefica che dice di essere alla ricerca di un deposito nel quale donare medicinali a scopo benefico. Sono solo alcuni dei tanti "volti" dietro i quali si può nascondere un truffatore. Ma le beffe arrivano anche online e attraverso una semplice telefonata. Come difendersi? 

Martedì 30 aprile a Sestu, nelle sala consiliare del municipio, si terrà l'incontro pubblico "Difenditi dalle truffe e dai reati predatori", patrocinato dal Comune e organizzato dall'associazione Legalità Sardegna. L'attenzione sarà focalizzata soprattutto sui raggiri che riguardano le classi più deboli e la terza età: saranno analizzati i vari tipi di reato e esperti del settore forniranno consigli su come non diventare vittime. L'appuntamento è per le 17, nell'aula consiliare di via Scipione. L'ingresso è libero. L'iniziativa sarà replicata anche in altri comuni. 

Copyright © 2018 YouTG.NET. Tutti i diritti riservati.