Cultura e Spettacolo / 149 Visualizzazioni

ARITZO. Si chiama Malick Diallo ha 22 anni ed è senegalese. Fa il rapper e vive ad Aritzo insieme a tanti altri africani che come lui hanno abbandonato il loro Paese in cerca di fortuna. Ad Aritzo Malick si trova cosi bene che ha deciso di dedicare una canzone al centro barbaricino che lo ha accolto: “Siamo aritzesi, Barbagia”. Recita cosi il testo del brano che su Youtube ha già migliaia di visualizzazioni. Malick si è integrato cosi bene in Barbagia che ha imparato anche a ballare il ballo sardo. Ecco il video. di Tatiana Picciau