Cultura e Spettacolo / 88 Visualizzazioni

CAGLIARI. Gazzelle è il nome del progetto musicale di Flavio Pardini. Nato come identità quasi segreta, in cui foto sfocate accompagnavano i suoi singoli, Gazzelle è ora uno dei progetti musicali Indie più interessanti del panorama nazionale. Un contagio di date lo ha portato ad esibirsi in tutta Italia, superando i cento concerti in un anno, e toccando ogni angolo dello stivale. Il fenomeno ricorda l'exploit nel 2015 di Calcutta, in cui al singolo 'Che Cosa Mi Manchi A Fare' e all'uscita del suo album seguirono un fiume di date invernali. La data di Cagliari, annunciata nei primi giorni di ottobre, vedrà il cantautore romano esibirsi al Fabrik di Via Mameli a Cagliari, in quella che sarà l'unica data del tour prevista in Sardegna. Cagliari segue il trend da 'SOLD OUT' di questo tour.  'Superbattito', così si chiama il disco uscito a marzo per Maciste Dischi, è la fotografia perfetta della direzione della discografia italiana. Rincuorante il dato sui dischi e i concerti: in un momento in cui il mainstream e la musica leggera italiana, fatica a fare numeri, gli eroi dell'indie conquistano le classifiche e riempiono sale con numeri spesso inaspettati. Le canzoni diventano inni generazionali, frasi come slogan che vengono urlate, tatuate e scritte sui muri. Il 17 novembre, Cagliari, come tante altre città della penisola, verrà travolta da questo fenomeno. Inizio alle 21,30.  Il concerto è organizzato dall'organizzazione MIS, in collaborazione con il Fabrik Club. Media partner Radiolina e Tutti giù Parterre.