Gennargentu-notte-luna

GENNARGENTU. Diciamolo subito, perché merita una menzione speciale: la foto è del nostro Matteo Tidili, un professionista capace non solo di prevedere il meteo ma anche così curioso da andare a vedere quali sono le conseguenze dei fenomeni che preannuncia con largo anticipo. Così ecco l'immagine scattata pochi minuti fa sul Gennargentu, a quota 1700 metri: le cime sono imbiancate, la temperatura è di meno 3 gradi. E, nonostante l'ora notturna, a illuminare quei monti c'è una luna (quasi) piena. Tanto che sembra di essere (quasi) in pieno giorno.