CAGLIARI. Bisogna sempre e comunque pagare per intero le cartelle di Equitalia? La risposta è no, ma è necessario sapere cosa è dovuto e cosa no. Difficilmente però il contribuente destinatario della cartella sa districarsi nella giungla di norme del settore. Adesso è tutto più facile, grazie all'App Rimedia: un'idea di Rimedia Group, società sarda specializzata nel settore.

 

L'intervista all'amministratore di RiMedia Antonio bassu e al sindaco di Ortacesus Fabrizio Mereu

Prima del suo genere in Italia, fornisce al contribuente, senza alcun costo, il servizio di preanalisi delle cartelle Equitalia ed è in grado di offrire un’immediata risposta circa la prescrizione, l’inesigibilità o la decadenza del tributo di cui si intima il pagamento.

LA PRESENTAZIONE DI APP RIMEDIA AL T HOTEL DI CAGLIARI