Vigili-del-fuoco-auto-incendiata-Pirri

CAGLIARI. Due auto in fiamme, una a Selargius e l’altra, l’ennesima, a Pirri e un deposito di autodemolizioni a Iglesias, con quel che restava di sette carcasse di veicoli andate a fuoco. Ancora una notte di fuoco nel cagliaritano, con i Vigili del fuoco impegnati su più fronti per spegnere diversi incendi, di cui l’ennesimo a Pirri, dove un’auto è bruciata all’altezza del distributore di via Riva Villasanta. Sul posto anche il 113, mentre i carabinieri sono intervenuti negli altri due casi, a Selargius e Iglesias, sulla Statale 130. Nel primo a bruciare è stata una Smart parcheggiata in via Daniele Manin, di proprietà di un’impiegata di 62 anni. Sul posto i carabinieri del Radiomobile di Quartu, con i colleghi della stazione locale che indagano per risalire agli eventuali responsabili. Ancora da chiarire le cause dei roghi, anche se tutti gli episodi potrebbero essere dolosi.

Raid incendiari notturni a Cagliari, è emergenza