consiglio-regionale-Sardegna

CAGLIARI. Nuovo stop per il testo sulla doppia preferenza di genere. Il provvedimento, atteso questa mattina all'esame del Consiglio regionale, è stato rinviato in commissione per maggiori approfondimenti tecnici. Tornerà in Aula martedì 21 novembre alle 16. Ottimista, nonostante tutto, la consigliera di Campo Progressista, Anna Maria Busia: "Faccio un atto di volontà: voglio essere fiduciosa e sperare che dietro questo slittamento ci sia solo buona fede". Più cauta la presidentessa della Commissione regionale Pari opportunità, Gabriella Murgia: "Avrebbero comunque potuto approvare l'inserimento della doppia preferenza, a prescindere dagli aspetti tecnici. Credo comunque che ce la faremo, tra i consiglieri e nell'opinione pubblica negli anni è molto cresciuta la consapevolezza sul tema". A ribadire la contrarietà al provvedimento il consigliere di Fratelli d'Italia, Paolo Truzzu: "Resto convinto che questa legge non garantirebbe il risultato per cui è stata scritta".