Incidente-via-Mercalli

CAGLIARI. Incidente stradale nella serata di oggi a Cagliari, in via Mercalli dove una Smart, per cause ancora da accertare, è finita contro il muro del supermercato Ld. Si tratta dell'ennesimo incidente "in fotocopia" degli ultimi anni: il muro era stato ripristinato soltanto qualche mese fa, dopo essere stato abbattuto, ancora una volta, da un'auto. Sul posto gli agenti della polizia municipale per i rilievi e un'ambulanza del 118, che ha soccorso il conducente della Smart. Le sue condizioni non sarebbero gravi. 

casette-legno-piazza-yenne

CAGLIARI. Nuova veste per piazza Garibaldi ma nessun mercatino di Natale. Mancano davvero pochi ritocchi alla piazza per finire l’ultima parte dell’area che è diventata totalmente pedonale. E fino ad oggi si pensava anche che dovesse ospitare un mercatino di Natale ma le due offerte arrivate agli uffici dell’assessorato alle Attività produttive non rispettavano le categorie merceologiche richieste (ovvero artigianato artistico di operatori che potessero offrire articoli natalizi del territorio), pertanto sono state bocciate. Rimarranno quindi in città le casette di legno in piazza Yenne e nel corso Vittorio Emanuele, più il mercatino in piazza del Carmine (dal 1° dicembre al 7 gennaio). Invece è ancora in forse quello alla Vetreria di Pirri.

In piazza quest’anno però sono arrivati anche i privati. Infatti dall’8 al 10 dicembre al Parco della Musica ci sarà spazio per un villaggio e una parata di Babbo Natale organizzato da Alessia Littarru presidente dell’associazione Primavera Sulcitana. E anche il porto, dall’8 al 24 dicembre dedicherà uno spazio al Natale organizzato dall’associazione Shardana Eventi. Mentre dal 16 al 23 dicembre il mercatino “Creative Corner Market Christmas Edition” che fino all’anno scorso occupava l’ex liceo artistico di piazza Dettori, quest’anno si trasferisce alla Manifattura Tabacchi. E interamente dedicato ai più piccoli, dal 2 al 17 dicembre, alla Fiera di Cagliari ci sarà il villaggio di Santa Claus.

rICCI-SEQUESTRATI-RIBUTTATI-IN-MARE

CAGLIARI. Duemila euro di multa e 500 ricci ributtati a mare. È l’esito del controllo effettuato dal personale a bordo di due motovedette della Capitaneria di porto di ha multato due pescatori illegali di ricci. Il sequestro è avvenuto nelle acque di Frutti d’Oro: questa mattina i due stavano pescando senza le autorizzazioni consentite (i pescatori subacquei possono pescare solo il sabato) e avevano già raccolto 500 esemplari, dieci volte il massimo permesso a uno sportivo. 

TERTENIA. "Pratiche mediche? Macché: quelle sono cose da maghi". Maria Giobbe, presidente dell'ordine dei medici di Nuoro, stronca le pratiche di Alba Veronica Puddu, la dottoressa sarda finita al centro delle polemiche perché sostiene di aver curato 400 malati di tumore con dei semplici ultrasuoni. Non solo: la Puddu afferma che la chemio genera il cancro e anche di avere il benestare dell'Ordine per portare avanti queste terapia. Tutto falso, risponde la Giobbe. Ecco l'intervista. 

L'intervista al presidente dell'Ordine dei medici di Nuoro Maria Giobbe

CAGLIARI. Si erano salutati lo scorso 7 novembre a Villa Devoto promettendosi davanti al governatore Francesco Pigliaru di ridiscutere una volta per tutte le regole di voto dopo le modifiche al regolamento. Ma questa mattina, nel corso della riunione convocata per approvare il calendario delle esercitazioni militari per il primo semestre del 2018, i componenti civili del Comipa (Comitato misto paritetico per le servitù militari in Sardegna) si sono visti cambiare le carte in tavola dai militari e hanno deciso di abbandonare la seduta: "Se la situazione non cambia - attacca Antonello Tanas, componente civile del comitato - siamo pronti a fare ricorso davanti a un giudice".