La-Gaipa

AGRIGENTO. Ha preso più di quattromila voti alle ultime elezioni siciliane, è il primo dei non eletti del Movimento 5 Stelle ad Agrigento. Adesso Fabrizio La Gaipa, imprenditore, 42 anni, è ai domiciliari con l'accusa di estorsione: per gli agenti della squadra Mobile che lo hanno arrestato questa mattina, avrebbe costretto due dipendenti del suo albergo - l'Hotel Costa Azzurra - a firmare buste paga false.  A incastrarlo ci sarebbero alcune registrazioni, fatte dai dipendenti. Le accuse vertono su pesanti irregolarità sulle dichiarazioni al fisco. Indagato anche il fratello di La Gaipa, a cui è stato imposto il divieto di dimora.