fratiCAGLIARI. Ci sono anche i para frittus (o parafrittus) nella "guida" dei dolci italiani del New Yorker. I fatti fritti - che in realtà sarebbero frati fritti, para frittus appunto, in inglese fried monks - made in Sardegna fanno parte della "visual guide" del prestigioso magazine statunitense insieme ad altri manicaretti più o meno noti della cucina locale italiana: dalla "pupazza frascatana" alle "minnuzze di Sant'Agata", dai "baci di dama" ai "brutti ma buoni".