Operazione-chirurgica

LIONE. È di pochi giorni fa la notizia del clamoroso "risveglio" di un uomo in stato vegetativo da parte dell'equipe guidata dalla dottoressa di Tortolì Angela Sirigu, Un successo mediatico che ha fatto il giro del mondo in questi giorni. Ma, stando a quanto riporta Le Monde, il paziente sarebbe già morto. “Un’omissione che - secondo il quotidiano francese - solleva molte domande”.

Quello della dottoressa Sirigu e dei suoi collaboratori era stato definito uno studio rivoluzionario in grado di “risvegliare” i pazienti che si trovano in uno stato comatoso ritenuto fino a oggi irreversibile. Secondo il team di scienziati, invece, intervenendo con la stimolazione del nervo vago su pazienti in stato vegetativo è possibile provocarne il risveglio.

Il paziente al centro dell’esperimento era un trentacinquenne che da 15 anni si trovava in stato vegetativo a causa delle gravi lesioni cerebrali riportate a seguito di un incidente in moto. Dopo un intervento chirurgico durato - secondo quanto riferito dal gruppo di scienziati - solo una ventina di minuti, il paziente era tornato in grado di seguire lo spostamento di un oggetto con lo sguardo, muovere il capo e rimanere sveglio anche a lungo.

Tuttavia, mentre la notizia faceva il giro del mondo riaccendendo le speranze di tante famiglie, il paziente era già deceduto. E, secondo quanto riferisce Le Monde, la dottoressa Sirigu - oggi direttrice dell'Istituto di Scienze Cognitive del Cnrs (il Centro Nazionale di ricerche francese) a Lione - avrebbe suggerito alla sua equipe di continuare a monitorare l'uomo anche dopo la morte. Sulla decisione di tacere la notizia della scomparsa ("non legata allo studio") la dottoressa spiega al quotidiano britannico The Guardian che si è trattato di una scelta concordata con la famiglia dell'uomo: "È stato un errore, perché era ovvio che ci sarebbe stato chiesto cosa ne era stato del paziente".

Altre Dal Mondo

Scossa di terremoto nella notte in Corsica: la terra trema nella zona di Corte

Scossa di terremoto nella notte in Corsica: la terra trema nella zona di Corte

CORTE. Scossa di terremoto  questa notte in Corsica. Il sisma è stato registrato questa notte intorno all'una e cinquanta. Secondo Leggi Tutto
Scrittore perde il portafogli in aeroporto a Fiumicino, coppia nordafricana fa 300 chilometri in Sardegna per restituirlo

Scrittore perde il portafogli in aeroporto a Fiumicino, coppia nordafricana fa 300 chilometri in Sardegna per restituirlo

ROMA. Una storia che ha del surreale, a cui sarebbe difficile credere se non fosse raccontata da uno scrittore conosciuto, Leggi Tutto
Uccisa nell'esplosione di un'autobomba la giornalista dell'inchiesta sui Malta Files

Uccisa nell'esplosione di un'autobomba la giornalista dell'inchiesta sui Malta Files

MALTA. Morta ammazzata dall'esplosione di un'autobomba. Così è morta a Bidnjia, a Malta, la blogger Daphne Caruana Galizia. Sarebbe rimasta vittima Leggi Tutto
Guerriglia ultrà prima di Brescia-Cagliari: otto anni di Daspo per un tifoso cagliaritano

Guerriglia ultrà prima di Brescia-Cagliari: otto anni di Daspo per un tifoso cagliaritano

CAGLIARI. Daspo di otto anni per un ultrà del Cagliari che ha partecipato agli scontro con i supporter del Brescia Leggi Tutto

"Così distruggono anni di lavoro per pochi euro": auto-ariete nella farmacia di un cagliaritano a Bologna

BOLOGNA. Hanno sfondato la vetrata con un fuoristrada rubato e usato come ariete, una tecnica molto in voga tra gli autori Leggi Tutto
Asia Argento e le accuse di stupro a Weinstein:

Asia Argento e le accuse di stupro a Weinstein: "Quell'uomo faceva più paura dei film di mio padre"

NEW YORK. È lo scandalo sessuale dell’anno quello che sta travolgendo il produttore cinematografico Harvey Weinstein: accusato di aver molestato tante Leggi Tutto
  • 1