teatro-dormire

CAGLIARI. Stanotte si dorme a teatro: il palco del Massimo si trasforma in un "bed & breakfast" per l'insolita performance di Heike Schmidt, in programma dal 12 al 14 ottobre. Uno spettacolo in cui gli spettatori non dovranno far altro che chiudere gli occhi e dormire, accompagnati al sonno da delicate ninna nanne, racconti e poesie. Si inizia alle 23: sul palco saranno allestiti letti, cuscini e coperte per una quarantina di spettatori. Al loro risveglio, ad accoglierli ci saranno le "canzoni del buongiorno" e una gustosa colazione. Lo spettacolo, organizzato da Sardegna Teatro, è stato ideato da Heike Schmidt, e vedrà la partecipazione di Thilo Thomas Krigar (composizione e violoncello), Erwin Jans (drammaturgia), Christiane Stein (scene) e René Eger/Karolin Pfeffer (costumi).