newsfoto18681carabinierinotturna

CAGLIARI. Secondo una segnalazione alla stazione di piazza Matteotti ieri sera intorno alle 23 erano in corso dei disordini creati da cagliaritani e stranieri. Quando i carabinieri del nucleo radiomobile sono arrivati sul posto si sono trovati davanti Roberto Nigro, 19 anni, che loro ben conoscevano, abbastanza ubriaco da arrivare a pensare di potersi sottrarre ai controlli e all'identificazione da parte dei militari. Ha quindi colpito al volto un carabiniere: il giovane è stato ammanettato dai colleghi, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e portato ai domiciliari, in attesa della direttissima.