Seedy-conteh

CAGLIARI. Lo hanno notato vicino a via Baylle, così lo hanno fermato e perquisito, trovandogli addosso circa venti grammi tra hashish e marijuana, oltre a 100 euro in banconote di piccolo taglio. I carabinieri del Radiomobile di Cagliari hanno arrestato ieri sera Seedy Conteh, ventitreenne gambiano, con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane era già stato arrestato nel novembre 2017 in piazza del Carmine e un anno prima in piazza Sant'Eulalia, anche in quel caso per spaccio di droga. Conteh è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando provinciale di via Nuoro, in attesa del processo per direttissima previsto per questa mattina.